I lavori che
mettono a dura prova
le gambe

Alcune attività lavorative possono avere un impatto sul benessere delle gambe.

Vediamo quali.

L’addetto alla vendita in negozio

Costrette/i a trascorrere ore e ore in piedi, gli/le addetti/e alle vendite possono soffrire di gambe pesanti. Il mantenimento di una posizione eretta per lungo tempo, l’affollamento e le temperature alte nei negozi non aiutano la circolazione sanguigna. Che fare allora? È fondamentale indossare scarpe comode e a pianta larga, con un tacco non superiore ai 4 cm e calze a compressione graduata. Alimentazione e movimento poi giocano un ruolo strategico per mantenere il benessere degli arti inferiori. Qui trovi tutti i consigli utili da seguire.

Lavori di ufficio

In questa categoria rientrano tutti coloro che trascorrono la giornata lavorativa seduti alla scrivania. Le attività che ci costringono a mantenere la stessa posizione sulla sedia a lungo possono rivelarsi dannose per la circolazione sanguigna, soprattutto quando siamo abituati ad accavallare le gambe. Pertanto, risulta di fondamentale importanza alzarsi spesso e muoversi, anche solo per qualche minuto, qui abbiamo raccolto alcuni esercizi che è possibile fare anche in ufficio. Poi, se possibile, consigliamo di raggiungere la sede lavorativa a piedi o dedicare la pausa pranzo a una passeggiata. Via libera a indumenti comodi, che non stringano in zona inguine.

Lavori di ufficio

In questa categoria rientrano tutti coloro che trascorrono la giornata lavorativa seduti alla scrivania. Le attività che ci costringono a mantenere la stessa posizione sulla sedia a lungo possono rivelarsi dannose per la circolazione sanguigna, soprattutto quando siamo abituati ad accavallare le gambe. Pertanto, risulta di fondamentale importanza alzarsi spesso e muoversi, anche solo per qualche minuto, qui abbiamo raccolto alcuni esercizi che è possibile fare anche in ufficio. Poi, se possibile, consigliamo di raggiungere la sede lavorativa a piedi o dedicare la pausa pranzo a una passeggiata. Via libera a indumenti comodi, che non stringano in zona inguine.

Agenti di vendita e commerciali

Spesso questa categoria di lavoratori/trici passa in auto la maggior parte delle ore e, a fine giornata, può insorgere il disturbo delle gambe pesanti. È importante fermarsi ogni ora di viaggio per dedicare almeno qualche minuto a fare movimento. Consigliate le calze a compressione graduata, calzature e vestiti comodi per non comprimere gli arti. Fondamentale, poi, l’idratazione per favorire la circolazione. Attenzione ai pasti, prediligere cibi leggeri e di facile digestione.

Sai che l’estratto di ananas contenuto in Darfax Plus è utile per il drenaggio dei liquidi corporei (pesantezza delle gambe) e per la funzionalità del microcircolo?

Articoli correlati